News > ASSEGNI FAMILIARI: OCCORRE FARE DOMANDA OGNI ANNO

ASSEGNI FAMILIARI: OCCORRE FARE DOMANDA OGNI ANNO

 

CLIKKANDO L'AREA >>QUI<< CLIKKANDO L'AREA potrai compilare un semplice modulo e prenotare il tuo appuntamento per fare domanda telematica all'INPS per ottenere l'assegno familiare. Sarai richiamato dai nostri operatori tra un paio di giorni

 

Assegni familiari: ecco come richiederli all`Inps in modo facile e veloce.
Dal 1 aprile 2019 i lavoratori dipendenti privati devono presentare la domanda di assegno al nucleo familiare (Anf) direttamente all'Inps, tramite la procedura online, e non più al datore di lavoro. Gli assegni devono essere richiesti ogni anno, in base al periodo di validità: ogni periodo inizia il 1° luglio e finisce il 30 giugno dell'anno successivo. Il patronato è l'unico intermediario autorizzato a inviare la richiesta per conto del lavoratore. I lavoratori agricoli continuano a inviare la domanda con il modulo cartaceo al datore di lavoro. Tra il 1° aprile e il 30 giugno 2019, i datori di lavoro potranno pagare gli Anf al lavoratore sulla base delle domande: cartacee - se presentate direttamente all'azienda entro e non oltre il 31 marzo 2019 -, telematiche - se presentate all'Inps dal primo aprile 2019. Quindi nei mesi di giugno e luglio passa da noi. Per presentare la domanda di assegno al nucleo familiare tramite il patronato Inas Cisl sono necessari tra gli altri documenti i redditi del nucleo familiare relativi all'anno precedente o redditi da lavoro dipendente e assimilati, da pensione, per disoccupazione, malattia, cassa integrazione o redditi da lavoro autonomo, da fabbricati (inclusa l'abitazione principale) e da terreni. Si possono richiedere gli arretrati per gli Anf per al massimo 5 anni. In alcuni casi, come ad esempio per separazione, divorzio, affidamento, l'assegno viene fornito solo con l'autorizzazione preventiva dell'Inps.

Scarica qui il volantino Assegni Familiari al Patronato Cisl