News > Solidarietà alle vittime di Manchester

Solidarietà alle vittime di Manchester

Piacenza, 23 maggio 2017

Dolore e sgomento di fronte a tanta violenza. L'attentato di Manchester è una tragedia per tutta l'Europa. Uccidere ragazzi inermi e' un atto barbaro ed inumano, un gesto vile, tanto più odioso perché ha voluto colpire innocenti in un momento di svago e divertimento collettivo.

Cgil Cisl Uil si stringono ai cittadini di Manchester e del Regno Unito, così dolorosamente segnati da questa strage, ed esprimono solidarietà e vicinanza al TUC, il Sindacato inglese, e ai lavoratori.

Bisogna fermare il terrorismo, intensificando l'azione dell'intelligence internazionale che ha il dovere di mettere in piena sinergia le proprie potenzialità. Al contempo, tutti i cittadini devono alzare il proprio livello di attenzione senza cedere alla paura che il terrore vuole seminare.

Compito del sindacato a livello europeo deve essere quello di sensibilizzare tutti i lavoratori ad accrescere la vigilanza nei luoghi di lavoro.

In Italia, grazie all'impegno comune, è stato sconfitto il terrorismo interno: dobbiamo essere convinti che, tutti insieme, potremo sconfiggere anche il terrorismo globalizzato.

Non permetteremo mai al terrorismo e alla violenza di avere la meglio sui valori di pace, giustizia, democrazia, valori a cui il sindacato si ispira e che continueranno ad essere la nostra bussola nell’impegno per un mondo più equo, libero da guerre e conflitti.



CGIL CISL UIL