News > Per la montagna di Parma

Per la montagna di Parma

Le aziende e i lavoratori del territorio sono scesi in campo per ‘proteggere la Montagna’. La Provincia di Parma ha ricevuto una generosa donazione dal mondo del lavoro e delle imprese per far fronte alle emergenze del dissesto idrogeologico che negli ultimi anni ha afflitto l’Appennino parmense e che ancora persiste.
Si tratta di circa 130.000 euro – come spiega la nota dell’ente di Piazzale della Pace – raccolti attraverso unaccordo sindacale stipulato tra Cgil, Cisl e Uil e Unione Parmense degli Industriali (Upi): i lavoratori dell’intero territorio provinciale hanno delegato volontariamente le aziende a trattenere un’ora o più di stipendio dalla propria busta paga e le aziende hanno versato nel fondo un importo pari a quello versato dai loro dipendenti.